parliamodiaustralia

L'avventura di una famiglia expat in Australia (forse)

Freelance, again! 

14 commenti

​Ci sono mattine in cui mi sento alla deriva.
Stanca da notti non proprio tranquille, svegliata presto da G che super esaltato va due mattine a settimana in piscina per ottenere il Bronze Medallion, ma soprattutto prosciugata dai miei mille pensieri su cosa farò “da grande” o semplicemente cosa farò domani mattina 😉
Il senso di spaesamento mi coglie di solito subito dopo aver lasciato le bimbe ad asilo ed a scuola, ma quasi sempre lo colmo proponendo all’istante un caffè alla mia amica M, mamma della migliore amica di 2G.
È lei in questo ultimo mese, da quando è partita la mia cara amica italiana ML, con cui passo la maggior parte del mio tempo libero ed è bello perché siamo in sintonia nonostante la differenza di lingua e di cultura (lei è di Perth al 100%).
Abbiamo molti elementi in comune, oltre alle figlie migliori amiche già dallo scorso anno: gli studi fatti (lei è Industrial Designer), la fatica a trovare un lavoro nel nostro campo che ci piaccia, la necessità di licenziarsi spesso (anche io da giovane ero così, ora che ho più esperienza non accetto nemmeno certi lavori dove so che tanto non durerei molto!!!) e la passione per l’ambiente e la sostenibilità ambientale (tanto che lei nel giardino produce il compost ed io le passo le mie bucce ;))
Stamattina M era impegnata, io sono salita in macchina e mi son detta…”E ora?!!?”
Con la scusa di alcune commissioni da fare per la festa di compleanno di 2G che si avvicina, sono andata a bere il caffè dalla mia amica che lavora ad un bar vicino a casa. Lei è super schietta e troppo simpatica, con il suo marcato accento romano. Mi ha visto arrivare, mi ha preparato un ottimo caffè macchiato e mi ha detto: “ma vattene al mare te che puoi!”

Pausa pranzo con vista!

E così ho fatto le mie commissioni, ho aggiornato dopo ben 5 mesi il mio profilo su LinkedIn, accettando il fatto di essere tornata freelance…ed eccomi qua!
Le mie parole chiave di questo periodo?
Oceano, Sushi e Yoga!

M mi ha anche insegnato a preparare il sushi

Ps: mi sono appena resa conto dell’importante differenza tra il termine Free-Lance, che ho usato oggi per la prima volta, e Self-Employed, termine che ho sempre usato durante i miei impegnativi anni di libera professione…che abbia finalmente trovato una chiave di lettura? Chissà 😉 

Annunci

14 thoughts on “Freelance, again! 

  1. Forza MammArch 🙂 Baci da un’altra freelance (felice di esserlo, nonostante tutto)!! Un abbraccio

    Mi piace

  2. Che bella iniezione di ottimismo, queste amiche, e che brava tu ad accettare il consiglio! Sarai una freelance very successful very soon, vedrai!

    Mi piace

  3. Un grande in bocca al lupo allora;) sono Silvia e sono di Roma, mi sono imbattuta nel tuo blog che trovo veramente carino pieno di curiosità tutte australiane, a me piace molto viaggiare ma questo momento sono un pò ferma mi trovo al nono mese di gravidanza;) e quindi i miei viaggi posso farli sono virtualmente o con internet ;(…sai anche io sto cercando di fare la stessa cosa, da poco ma ci sto tentando …
    stavo leggendo anche altri tuoi articoli molto interessanti mi iscrivo al tuo blog per rimanere in contatto e condividere circostanze di vita vissuta, se vuoi poi fare lo stesso con il mio blog ti posto il link
    https://ilsalottodisilvia.wordpress.com
    un abbraccio ed a presto
    Silvia

    Mi piace

  4. Mica male come parole chiave di questo periodo!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...