parliamodiaustralia

L'avventura di una famiglia expat in Australia (forse)

Mezza bigiata con mia figlia!

2 commenti

La settimana scorsa è stata abbastanza tranquilla ma molto impegnativa, con la consegna giovedì degli esecutivi in cantiere capitanata dal “simpatico” A, G che è andato due giorni in cantiere e la solita giostra della mia routine quotidiana.

Morale giovedì sera ero svuotata, venerdì avrei dovuto lavorare solo la mattina perché avevo fatto cambio con il giovedì (mio giorno di solito part-time) per essere il più possibile di aiuto per la consegna, e ci sarebbe stato J, il responsabile del nuovo progetto sempre in fase esecutiva, che mi aspettava al varco con troppe tavole…così non ce l’ho fatta ed ho bigiato!!!

In realtà una bigiata a metà, perché 2G alle 5 del mattino ha iniziato a chiamare per il mal di gola, a colazione era senza febbre ma visibilmente cotta. Io avrei potuto chiamare di corsa la tata che probabilmente sarebbe stata disponibile, arrivare in ufficio un po’ in ritardo, impegnarmi come al solito e non mollare mai. Invece per una volta ho mollato, ho portato 3G con calma al nido, ho sbrigato quella serie di faccende burocratiche che non riesco mai a fare e sono andata a bermi un cappuccino al mare con mia figlia maggiore!

image

La mia nuova attività da fare quando torno a casa dal lavoro, prima di preparare la cena: le bimbe colorano come me le fotocopie e sono entusiaste!

Ed è stata proprio una bella mattina, solo io e lei, in cui abbiamo fatto un sacco di chiacchiere, io ho rallentato, l’ho ascoltata e lei si è aperta.
Di solito, anche a causa della sorella che è un martello pneumatico, io fatico a rallentare e a gustarmi le mie bimbe senza pensare ad altro.
Così, complice la crisi della sera prima per i 35 anni che ormai sono dietro l’angolo, ho cercato di iniziare a vivermi appieno questi 35 anni belli tondi, sfruttando anche il ritmo rilassato che c’è qui in WA.

image

Un altro piccolo pensiero per le mie bimbe che crescono...povera me!

Domani si riparte, nuovo progetto, nuovo gruppo di lavoro, nuovo equilibrio da trovare…ma questa volta proverò a farlo con più calma 😉

Ps: per la cronaca, alle 11 le è venuta la febbre ed abbiamo passato il week end blindati a casa!!

Pps: sempre per la cronaca, in ufficio il nuovo responsabile B mi ha detto che per ora di contratto non se ne parla, forse il prossimo Financial Year cioè a Luglio. Così tutte le volte che vado in vacanza o ci sono delle Public Holidays o le mie figlie sono malate, io non becco una lira. Ecco, ammetto che venerdì mattina anche quello ha influito un po’ sulla mia scelta di non andare a lavoro…ecchecavolo!!!

Annunci

2 thoughts on “Mezza bigiata con mia figlia!

  1. Secondo me hai fatto benissimo anche perche’ questi momenti durante i quali c’e’ l’allineamento dei pianeti e tutto gioca a tuo favore, vanno colti al volo perche’ chissa’quando ricapitano.
    Il lavoro e’ importante ma vuoi mettere questi momenti ? Io sono per la bigiata settimanale cosi se non ti confermano il contratto non hai neanche niente da rimpiangere. Anche su questa costa si e’ sparso il virus e siamo malati a rotazione da settimane io e il mio compagno ma conto i giorni alla partenza per il caldo europeo, l’estate nel mediterraneo mi piace molto di piu’! Al ritorno avremo il passaporto australiano evvai!!!

    Mi piace

    • Avendo già due pomeriggi liberi, la bigiata settimanale mi sembra eccessiva….ma una volta ogni tanto va colta 😉
      Anche noi vacanze in Italia a luglio. Da un lato non vedo l’ora, dall’altra temo tutto lo scombussolamento durante ma soprattutto dopo.
      Già la cittadinanza, complimenti!!! Per noi la strada è ancora lunga, ma procediamo un passetto alla volta 😉 Buona settimana

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...