parliamodiaustralia

L'avventura di una famiglia expat in Australia (forse)

Manteniamo la Rotta!

7 commenti

Alla luce di queste scorse settimane alquanto difficili, ho deciso di tenere bene a mente un nuovo pensiero: “Mantenere la Rotta”!

Ci siamo imbarcati su questa avventura per l’Australia ormai più di due anni fa e di difficoltà ne abbiamo incontrate tante.

A dire il vero sono tornata pienamente “al timone” della mia vita nel 2012, dopo alcuni anni in cui ero stata abbastanza travolta dagli eventi.

La metafora del mantenere la rotta, ovvero di ricordarmi dove puntare il timone nonostante le onde di diversa grandezza, le soste forzate in porto ed i momenti di pace, mi ha aiutato molto.
Avere degli obiettivi è infatti per me molto importante, soprattutto per superare i normali momenti di grande stanchezza e sconforto!

Finora abbiamo ottenuto molto, ma la strada è ancora lunga ed io ho voglia di fare ancora tante cose…perciò Manteniamo la Rotta e buona settimana a tutti 😉

Annunci

7 thoughts on “Manteniamo la Rotta!

  1. Brava! Certo, non è facile cambiare paese, ancora di più quando c’è la responsabilità della famiglia. L’ho fatto nel 1971 e fino ad alcuni anni dopo ho avuto pensieri del tipo, “però in Australia si sta meglio”, e poi quando facevo visita a mia Mamma a Melbourne, dopo solo pochi giorni avevo voglia di tornare in Italia per qualche ragione non molto seria. Ad un certo punto mi sono detto, “Louise, vuoi andare avanti a vivere così, con continua nostalgia di un posto o l’altro? Si sta bene in ogni paese ma per ragioni diverse, quindi, calmati e continua a tua vita.” C’erano difficoltà in Italia che riguardavano solo me stessa, lavoro, amicizie, etc. ma sono andata avanti lo stesso. Se hai “salpato” con destinazione Australia, per forza incontrerai mare mosso ogni tanto, ma tieni bene il timone e sono sicura che alla fine quando arrivi a destinazione che si presenterà come realizzazione di progetti, felicità della tua famiglia e un feeling generale di benessere e comfort a vivere in Australia, potrai essere orgogliosa di aver tenuto duro contro le intemperie.
    Buona settimana anche a te,
    Louise

    Mi piace

  2. Avercela una rotta, io navigo a vista ! Il mio obiettivo era il visto per l’Australia, poi riuscire a starci fino alla richiesta della cittadinanza, adesso dopo il passaporto australiano avro’ come obiettivo quello di riuscire a fare 6 mesi qui e 6 mesi la’ ma una rotta chiara e dritta …magari! Pero’ bello questo motto, devo ricordarmelo anche io, mantenere la rotta sempre, brava sei proprio tosta, mi ricordi molto una mia amica che e’ un piccolo genio nel vero senso della parola e lei pure si muove per obiettivi e imprese titaniche e ogni tanto se ne esce con queste massime di vita che aiutano molto ad andare avanti ma poi si incasina tutto e si ricominciava da capo! Buona settimana da Milano.

    Mi piace

    • Grazie! Devo dire che hai già ottenuto dei super risultati e ci sta un po’ di relax per capire davvero cosa vuoi fare.
      Come mai 6 mesi qui e 6 mesi là?
      Ieri ero in agenzia a prenotare lo stop over a Singapore e vedevo dépliant di India, Giappone…userei volentieri le mie ferie (anche se non pagate!!!) per visitare un po’ di Oriente, già che siamo qua 😉

      Mi piace

  3. Lo stop over a Singapore malgrado il super caldo umido te lo consiglio se ti vuoi levare la voglia di shopping dopo l’astinenza australiana e poi in due giorni si riesce a visitare abbastanza della citta’. L’anno scorso ci siamo fermati a Tokyo, sicuramente una delle tappe migliori mai fatte anche se faceva un gran freddo. Dubai l’abbiamo fatta spessissimo e per una notte e’ sempre divertente, sto pensando di fare il giro al contrario e fare tappa a Los Angeles una volta ma temo che poi farei fatica a risalire sull’areo perche’ mi piace troppo Los Angeles!
    I 6 mesi alternati fra Europa e Australia sono una mia fissa, non penso che vorrei rinunciare all’Europa per sempre. Malgrado tutto a me manca l’Europa e non intendo solo Italia, una volta vissuto in Australia anche solo tornare per vivere in un qualsiasi paese europeo mi sembrerebbe di essere a casa, tutto dietro l’angolo, piu’ varieta’ e vivacita’ ma prima dobbiamo esplorare la Nuova Zelanda e il resto dell’Australia.

    Mi piace

  4. Buonasera MammArch ! ( o forse meglio dire buongiorno..) .. innanzitutto complimenti per il Suo blog e per tutte le piccole e grandi conquiste nella meravigliosa Terra australiana..–abbiamo “partecipato” ad ogni singolo passo e ad ogni “conquista” e cosi facendo ci sentiamo piu “vicini” alla nostra “cangurina” che la lasciato l ‘Italia per trasferirsi anche Lei… in quel di PERTH ! Poiche’ avremmo necessita di chiederLe alcune informazioni di carattere “personale” Le chiedo se fosse possibile avere un suo contatto email— So che Lei e sempre superissimamente INDAFFARATA — marito, casa, lavoro e bimbe !!!! ma….speriamo di sentirLa presto ! Una mamma e un papa … con l’Australia nel cuore… (ovvero Nadia e Maurizio)-

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...