parliamodiaustralia

L'avventura di una famiglia expat in Australia (forse)

È arrivato l’autunno

2 commenti

In Western Australia è arrivato l’autunno, o meglio una fredda perturbazione da sud con forte vento, ramate d’acqua ed un’allerta meteo per la zone a sud di Perth…praticamente come stare a Genova!

image

Scherzi a parte, il clima è cambiato nuovamente di colpo ed inizio ad essere consapevole che sarà il leit motive dei prossimi mesi: fino a venerdì abbiamo avuto mattine fresche in cui mettersi la felpa e giornate di sole caldo con punte anche di 26 gradi.
Ieri invece si è alzato il vento ed il clima è rapidamente cambiato (fuori ci sono 16 gradi, 11 percepiti causa vento), così come la temperatura in casa perché i muri non sono isolati ed i vetri sono singoli senza alcuna sigillatura. Mi sembra di essere tornata a Lisbona, dove ho passato l’autunno e l’inverno più freddi della mia vita, anche perché altro punto in comune è la mancanza di riscaldamento nelle case.
Per fortuna lo sapevamo e ci siamo portati le nostre super stufette elettriche italiane, i piumoni ed i pile per stare in casa!!!

Stamattina tempo orrendo e quindi facciamo felice 2G ed andiamo tutti in piscina al Beatty Park, una piacevole struttura vicino a casa con piscine per bambini e per adulti. Io c’ero già stata una volta qualche mese fa durante l’estate locale ed era stato piacevole. Mi ricordo che l’acqua era calda ma a lungo andare si sentiva un po’ di freddo, perciò ho messo nello zaino le magliette di lycra ed anche le cuffie perché non mi ricordavo più se erano obbligatorie. Per fortuna!!!

Le piscine interne per bambini hanno l’acqua calda, ma l’ambiente esterno è solo minimamente riscaldato. Gli spogliatoi non sono riscaldati, ma hanno gli stessi muri e vetri di casa nostra, se non peggio, la piscina da 50 metri per il nuoto libero è esterna, l’acqua ha una temperatura al massimo di 24 gradi ed una volta uscito bello bagnato zampetti al freddo fino agli spogliatoi, anche’essi freddi! Dulcis in fundo le docce sono fredde e non ci sono asciugacapelli…giuro che non mi lamentero’ mai più delle Piscine di Albaro 😉

image

Classico bucatino quando piove

I locali con bimbetti di tutte le età erano belli sereni, chi in costume, chi con la felpa. Io ho fatto la mia nuotata moooolto veloce ed ho anche stoicamente affrontato una rapida doccia. G e le bimbe hanno optato per fare la doccia a casa al calduccio.

Per ora sono viva, weekend prossimo proviamo HBF Stadium che dovrebbe avere piscina olimpionica indoor e acqua calda nelle docce, sperem 😉

Annunci

2 thoughts on “È arrivato l’autunno

  1. Quanto ti capisco, nel nostro cottage fa piu’ freddo che fuori e spesso mi capita di uscire tutta imbacuccata per scoprire che in realta’ fuori con il micidiale solicino australiano non si sta poi cosi male. Naturalmente gli australiani non sembrano fare molta differenza fra freddo o caldo e son sempre mezzi nudi. Quando mi faccio coraggio e vado in piscina ( ce ne vuole di coraggio, un centro con soffitti altissimi e un freddo mostruoso), mi sgomento a vedere i bambini che escono praticamente ancora in costume, capelli bagnati e ciabattine mentre io sono li con il cappotto e gli stivali che maledico il giorno che mi son trasferita!
    Alla fine ci si abitua ma certo che le case sono fatte proprio di carta, altro che materiali eco e green, qualita’ abitativa zero. Magari tu che sei architetto riuscirai a fare qualcosa per il bene di questa societa’, tipo eliminare il carpet e introdurre i doppi vetri!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...