parliamodiaustralia

L'avventura di una famiglia expat in Australia (forse)

Le mie bambine

4 commenti

Le mie bambine stanno crescendo a vista d’occhio e sono uno spettacolo.
2G ormai va a scuola ed è inutile che me la racconto dicendo che in realtà è un anno di transizione tra asilo ed elementari: va a scuola sul serio, tutti i giorni dalle 9 alle 15, non fa più il pisolino (era ora direte voi…ma nel weekend lo fa ancora ;)) e deve fare anche qualche compito!

A scuola imparano giocando e facendo molte attività pratiche che rappresentano lo spunto per assimilare concetti come i numeri, le dimensioni e le forme. Scrivono ormai tutti in corsivo, stanno imparando a leggere ed a parlare a turno davanti a tutta la classe.

2G parla alla grande con le sue amichette del cuore, sta iniziando a rispondere alle maestre ed ha trovato il modo per risolvere la questione delle news, il momento in cui a turno, una volta a settimana, ogni bimbo deve raccontare agli altri un evento interessante o descrivere qualcosa che lo ha colpito. 2G ogni volta si alza davanti a tutti e mostra un oggetto senza proferire parola. I suoi oggetti però colpiscono sempre i suoi compagni  che si lanciano in mille descrizioni e domande, rispondendosi l’un l’altro (io li ho ammirati venerdì scorso quando ero in classe a fare la volontaria)…ecco risolto brillantemente il problema delle news!!!

Anche 3G sta procedendo a passi da gigante: ripete tutte le parole che diciamo in una sorta di mini eco, è un ninja sugli scivoli, vuole uscire ogni mattina con lo zainetto come sua sorella, si toglie il pannolino mentre dorme e gioca interessata con molti giochi di sua sorella maggiore. Ha anche iniziato a mangiare un filo meno, che è tutto dire!!!

Da qualche giorno si siede davanti al monitor del pc ed invoca i cartoni di peppa pig (ed infatti sono subito passata alla Pimpa con la scusa dell’italiano), si sa mettere una scarpa da sola ed è impegnatissima nel cercare di infilarsi i pantaloni al grido di “sola, sola”

Non c’è che dire, sono uno spettacolo! A volte, come tutti i bambini sanno abilmente fare, mi fanno uscire dagli stracci, specialmente quando si mettono di traverso a turni alternati, ma nel complesso siamo un’ottima squadra.

E lunedì arriva nonna Z…hurray!!!!

Annunci

4 thoughts on “Le mie bambine

  1. I bambini riescono a stupirti sempre vero? bravissime loro e bravissima tu che le stai accompagnando con tanta forza e energia in questa avventura! mi chiedevo come stanno vivendo la distanza dai nonni? li cercano e sono troppo distratte dalle mille attività?
    stasera abbiamo la tanto aspettata consulenza per il visto e vediamo che cosa ne salta fuori.
    A presto

    Mi piace

    • I nonni sono utilissimi anche a distanza ed il tardo pomeriggio è spesso il momento per una lunga telefonata via skype che ha anche un’ottima funzione di babysitting 😉 Durante il weekend cerchiamo anche di sentire i nostri amici, ma non è facile darsi appuntamento. In bocca al lupo per il visto e fammi sapere!

      Mi piace

  2. Tenere!!! Dai che x Pasqua proviamo a sentirci e a farci bene gli auguri! Un bacione

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...