parliamodiaustralia

L'avventura di una famiglia expat in Australia (forse)

Leggerezza

14 commenti

Leggerezza, ecco cosa sono venuta a cercare in Australia.

image

Io che sono pesante da una vita, da quando ho 8 anni credo, perché sono molto sensibile, amo gli animali, mi affeziono alle persone e soffro davanti alle schifezze della nostra società.

image

È in contatto con la natura che finalmente il mio cervello si ferma e smette di analizzare, programmare e cercare soluzioni, anche perché io sono solo un piccolo sputo nell’oceano e non è che possa fare granché!

image

Gli ultimi 2 anni in Italia mi hanno appesantito ulteriormente, perché se dopo la nascita di 2G sono comunque riuscita a reinventarmi e ad avere alcune soddisfazioni lavorative grazie alla mia intraprendenza, dopo l’arrivo di 3G non ho più avuto questa opportunità ed ancora peggio tutto il lavoro fatto in passato è come svanito nel nulla. A questo si è aggiunta l’aria pesante che ci ha fatto decidere di togliere le tende, almeno per un po’ 😉

image

Il ricordo dell’Australia di 8 anni fa era proprio questa leggerezza e il sentire che era ancora possibile fare qualcosa, aria che per fortuna ho ritrovato. Anche qui c’è un po’ di crisi, paragonato al boom degli ultimi 10 anni, anche qui ci sono grandi schifezze come enormi sviluppi immobiliari lungo una costa splendida a 1h di macchina da Perth…peccato che il treno fin lì non arrivi e che quindi tutti i nuovi residenti andranno a lavoro in città in macchina. Anche qui c’è traffico e smog, il cibo a mio parere è spesso “bombato” di ormoni, il risparmio energetico in edilizia non sanno cosa sia e l’istruzione liceale è pessima…però se ci credi e sei tenace puoi dire la tua!!!

image

Ovvio che io punto in alto, ovvero a cercare di trasformare la mentalità della gente (che in casa gela d’inverno e si scioglie in estate, noi per primi) in modo da farsi costruire case ad alta efficienza energetica, applicando tutto ciò che ho studiato negli ultimi 8 anni. Non sarei io se non puntassi in alto. Però qui ho la sensazione che io possa farlo davvero ed in modo più leggero, già solo perché se ne parlo al parco con le mamme in risposta sento dei “cool, you are right, go ahead” e non i classici “e lo so però costa tanto, c’è la crisi, lo stato non ci aiuta”. Poi magari non combinero’ nulla e finirò in uno studio a tirare righe per una torre di 40 piani per gli investitori cinesi (mi han detto che c’è pure questo), però avere la possibilità di proporre soluzioni progettuali per evitare che mia figlia stia in classe tutto il giorno con l’aria condizionata a manetta non mi dispiace affatto.

image

Quindi continuo nel difficile lavoro di crearmi delle connections, parlando con tutti della mia ricerca lavoro e della mia passione e chissà che qualcosa non salti fuori. Perché in Australia, specialmente se sei un nuovo arrivato e non rientri nei loro schemi, rispondere agli annunci di lavoro su seek, ahimè,  spesso non porta a nulla. C’è da inforcare un bel sorriso, occhiali da sole, crema solare ed entrare in modalità “stalker promoter” 😉

image

Spero tanto di farcela!!!

Ps: le foto sono della mostra di sculture in spiaggia a Cottesloe, giusto per alleggerire un po’ questo post pesante 😉

Annunci

14 thoughts on “Leggerezza

  1. Ciao, che bello averti finalmente trovata (continuavo a rimandare la ricerca 😀 ) e leggerti! Un abbraccio a tutti da qui e w la leggerezza

    Mi piace

  2. anche qui a Sydney ogni anno fanno la Sculptures by the Sea, che e’ davvero una bellissima manifestazione!

    Mi piace

  3. Credo che tu abbia PERFETTAMENTE RAGIONE! Fuggi dalla pesantezza!! 🙂

    Mi piace

  4. Cottesloe Beach!
    un saluto da un’altra nuova espatriata italiana in Western Australia 🙂
    Sono contentissima di aver trovato il tuo blog!!

    Mi piace

    • Ciao e benvenuta sul blog! Ho appena iniziato a leggere i tuoi racconti ed è affascinante come a soli 60km da Perth la realtà cambi così tanto. Noi, con la scusa delle bimbe piccole, non ci siamo spinti ancora nel bush, ma è qualcosa che faremo di sicuro più avanti. Da quanto siete in Australia? Working Holiday Visa o pensate di rimanere più a lungo? Torno a leggere i tuoi racconti 😉

      Mi piace

  5. Siamo a sud-est. Siamo qui per lavoro.. e anche per fare un’esperienza diversa. Si vive una volta sola, no? 😉

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...