parliamodiaustralia

L'avventura di una famiglia expat in Australia (forse)

Un mare di orgoglio

12 commenti

Per aver trainato la mia famiglia fin qui

Per guidare in lungo in largo in questi immensi suburbs da sola con due bimbe (con l’aiuto di Siusy, la voce del satellitare sul telefono che ogni tanto però mi cambia gli indirizzi in autonomia!)

Per aver trovato una casa che si spera faccia al caso nostro: domani 9,15 dovrei finalmente entrare in possesso delle chiavi

Per aver scovato un frigo in pronta consegna (ahimè quello usato era troppo grosso) ed aver ottenuto la delivery sabato…dalle 6 alle 8 am ma non si può avere tutto!

Per aver dimostrato la mia elevata conoscenza del catalogo Ikea ed aver reso abitabile un ennesimo appartamento a costi ridotti in sole 4 ore. Ci manca ancora un tavolo ed un divano ma son dettagli!!!

Per aver insisto per quella primary school e nell’insegnare a mia figlia l’inglese già dall’Italia…perché arrivare (5 minuti in anticipo, udite udite!) davanti alla classe di tua figlia dopo 6 ore da sola tutto in inglese, sbirciare dal vetro e vederla sorridente che ti cerca e fa ciao ciao con la manina, è l’orgoglio più grande 😉

image

Le mie homemade flashcards per la sua sopravvivenza, ma non le sono servite!

Ora svengo nel letto!

Annunci

12 thoughts on “Un mare di orgoglio

  1. Finalmente le Cose cominciano a girare per il verso giusto! Sei una donna forte, io faccio il tifo per voi! Manda un bacio grande a 2G .. Good luck

    Mi piace

  2. Complimenti davvero! Io per fare tutto quello che tu hai fatto in meno di una settimana ci metto dei mesi (stima per difetto)…. Come va con Revit? E’ nella lista dei miei buoni propositi.

    Mi piace

  3. Evviva 😊🎉😊

    Mi piace

  4. E certo che devi essere orgogliosa!
    La felicità dei figli è il primo segno del risultato di tanti sforzi e sacrifici, goditelo!
    E poi non è un modo di dire ma è proprio vero che sono le mamme, anche e soprattutto quelle che stanno a casa, le responsabili dell’armonia di tutta la famiglia. Quindi… Prenditi i tuoi meriti e stringi i denti in questi primi mesi!
    🙂

    Mi piace

  5. Puoi dirlo forte, gridarlo, scriverlo sui muri (magari non in quelli della casa nuova! ). Vi siete tuffati ed avete fatto benissimo ma attenti che l’avventura da espatrio da’ dipendenza! 🙂 Ti abbraccio virtualmente! Fabiana

    Mi piace

    • Eh eh eh 😉 Intanto ieri mia figlia non ha potuto portare a casa i libri dalla biblioteca della scuola perché non aveva la borsetta apposita. Peccato che nessuno ce l’avesse detto…flessibilissimi!!! Ricambio l’abbraccio e tra non molto mi verranno molto utili i tuoi post sull’apprendimento dell’inglese.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...