parliamodiaustralia

L'avventura di una famiglia expat in Australia (forse)

Il nostro primo Australia Day

1 Commento

Queste giornate sono un super concentrato di novità ed emozioni, tanto che più volte al giorno mi vengono in mente titoli di post e cose da raccontare. Poi la stanchezza e le to do list hanno la meglio e mi sfuggono di mano alcuni racconti.

Ogni giorno aumenta la consapevolezza che siamo davvero in Australia e che stiamo provando a costruirci un futuro quaggiù, in questo luogo dalla natura strepitosa, con tante cose positive ed ovviamente le sue contraddizioni. Per noi questa è un’avventura ed un’esperienza di vita, perciò cerchiamo di prendere il meglio senza fare troppi paragoni con la nostra vecchia Italia.

Oggi abbiamo conosciuto una ex-collega/amica della zia E. che vive a Perth col suo compagno da 4 anni. Ci siamo incontrati per colazione al mare Swanbourne Beach al Fig Bar… il nome è un programma!!! E facendo due passi in spiaggia con 2G, dopo il consueto stop al parco giochi, ho avuto un flash: ecco quello che mi ha dato la carica per arrivare fin qua:

image

Il mare blu, la spiaggia bianca, la pulizia, il senso di libertà …ed i cani in spiaggia all’Australia Day, l’equivalente del nostro ferragosto come quantità di persone al mare!!!

Grazie ad un weekend di public relations annovero tra le mie conoscenze anche una mamma turca che ha sposato un italiano e che mi ha fatto da consulente immobiliare per riuscire a portare a termine una sorta di battaglia navale tra quartiere, casa e scuola, in cerca del miglior equilibrio tra i tre.

La ricerca casa qui è travolgente: cerci casa sul web come consigliato dagli stessi agenti immobiliari (il portale migliore è secondo tutti realestate.com.au), ti presenti alla visita di gruppo già prevista dall’agente della durata di max. 15 minuti, se ti piace gli consegni subito la tua offerta e aspetti di vedere se viene accettata. Se ci pensi su troppo, può essere che qualcun altro te la soffi e si ricomincia. Per le case sfitte da più tempo, puoi prenotare una visita personalizzata, come proveremo a fare noi domani per cercare di vedere 5 case papabili, a prezzi esorbitanti ma carine e vicino a buone scuole…speriamo davvero perché sarei molto felice di poter fare iniziare la scuola a 2G lunedi prossimo insieme agli altri bimbi!

Stasera abbiamo celebrato il nostro primo Australia Day facendo un rapido pic-nic a King’s Park e vedendo i fuochi d’artificio davvero strepitosi. C’erano tanti spettatori molto educati ed ordinati, cosa che ho molto gradito avendo 3G in passeggino.

image

Insomma iniziamo a capirci qualcosa e per ora siamo soddisfatti 😉

Annunci

One thought on “Il nostro primo Australia Day

  1. Prossimo anno consiglio di vederli dal parco Sir Mitchell a South Perth! Oltre alla miglior visuale, un sacco di attività gratuite per bambini (sigh,solo per bambini 😦 ). ^_^

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...